Mondiali 2019

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Norvegia - Inghilterra = 0-3 (3' Scott, 40' White, 57' Bronze)

Sono le inglesi le prime semifinaliste, vittoria netta con vantaggio rapidissimo (è il gol più rapido sinora) e prima della fine del tempo arriva anche il raddoppio. Nel secondo tempo grandissimo tiro e gol da fuori di Bronze, occasione Norvegia salvata sulla linea, poi a pochi minuti dalla fine rigore per le inglesi: tira Parris ed Hjelmseth para! Non cambia il risultato.



Domani, ore 21, Francia-USA!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Francia - USA = 1-2 (5' e 65' Rapinoe [USA], 81' Renard [F])

Otto edizioni dei Mondiali femminile, ed ottava semifinale per gli USA, al termine di una bella partita. Ancora una volta le statunitensi in vantaggio nei primi minuti su punizione, poi entrambe le squadre provano l'una a radoppiare, l'altra a pareggiare. Nel secondo tempo Rapinoe trova la doppietta personale, ma la partita è meno scontata di quello che potrebbe dire il punteggio. Nella parte finale annullato un gol per fuorigioco agli USA, prima che Renard con un bel colpo di testa da punizione accorci le distanze. Da qui ovviamente le padrone di casa, che hanno disputato un ottimo Mondiale, provano a pareggiare, ma senza riuscirci. La prima semifinale, martedì 2 alle ore 21, sarà Inghilterra-USA!

Domani si chiudono i quarti di finale: ore 15, Italia-Olanda, Forza Azzurre! Ore 18.30, Germania-Svezia!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
E la cosa è stata segnalata, giustamente, anche da entrambe le squadre. Staremo a vedere. Forza Azzurre!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Italia - Olanda = 0-2 (70' Miedema, 80' van der Gragt)

Passano in semifinale le olandesi, già Campionesse d'Europa. Grazie davvero di tutto alle Azzurre per il loro ottimo Mondiale! Per la partita : si parte e la partita è apertissima anche se, inevitabilmente, i ritmi non sono eccessivi a causa della giornata particolarmente calda e dell'orario (le 15) di inizio. Questo solamente per dire che sono stati così previste due pause "cooling break" al 30' ed al 75' cosa che ha portato i minuti di recupero sia del primo che del secondo tempo a 5'. Dicevo, si parte con occasioni da entrambe le parti, e poi il primo tempo finisce senza reti. Nel secondo tempo, le olandesi partono subito all'attacco, con le Azzurre che cercano sia di evitare problemi sia quando possibile di riproporsi in attacco, finche al 70' non arriva una punizione ed il vantaggio di testa di Miedema. Italia che cerca ovviamente sempre di più di segnare, ma al minuto 80 altra punizione e raddoppio olandese. Le Azzurre chiudono avendo subito gol o solo su rigore (uno dei quali su ribattuta dopo parata) o su punizione. Complimenti alle olandesi, che conosceranno più tardi la loro avversaria in semifinale!

A questo proposito, ore 18.30 una attesissima Germania-Svezia, diretta sulla RAI!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Germania - Svezia = 1-2 (16' Magull [GER], 22' Jakobsson [SVE], 48' Blackstenius [SVE])

Passa in semifinale la Svezia in rimonta! Partita avvincente, con vantaggio della Germania con passaggio in verticale a Magull che si coordina e con una acrobazia, quasi una semirovesciata partendo però da terra, segna un bellissimo gol. Ma dopo pochi minuti passaggio lungo in verticale per le svedesi, la palla attraversa circa metà del campo, Jakobsson in corsa passa in mezzo alla linea difensiva (alla quale era "sfuggita" la giocatrice svedese), entra in area e con un bel tiro ad incrociare pareggia! Anche in questa partita pause per bere al 30' ed al 75' quindi lunghi recuperi nei tempi. Nei primi minuti del secondo tempo, cross in area e tentativo di testa di Rolfo respinto da Schult, ma sulla respinta c'è Blackstenius che tira da pochi passi e segna! Come negli ottavi è proprio lei a segnare il gol che poi risulterà decisivo (anche se negli ottavi il suo era stato anche l'unico gol del partita).

Così la Svezia sarà l'unica squadra a non aver vinto il proprio girone ad arrivare in semifinale (ai quarti erano passate le sei vincitrici dei rispettivi gruppi più la Norvegia ed appunto la Svezia, mentre gli altri due quarti vedevano quattro vincitrici dei gironi incontrarsi tra loro). Rimangono così, in ordine di Gruppo iniziale : Inghilterra, gruppo D, Olanda, Gruppo E, USA e Norvegia, Gruppo F.

Le semifinali saranno quindi :

Martedì 2, ore 21, Inghilterra-USA!

Mercoledì 3, ore 21, Olanda-Svezia!

Tutte le partite rimanenti (queste, la finale per il 3°posto e la finale) saranno trasmesse dalla RAI (Rai Sport).

Curiosità, nei quarti di finale hanno vinto tutte le squadre indicate per seconde nelle rispettive partite.

Domani e dopodomani quindi, giorni di riposo, prima del "gran finale" con semifinali e finali!

(poi se riesco aprirò una parentesi sulla situazione delle migliori marcatrici, che è ancor abbastanza aperta)
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Inghilterra - USA = 1-2 (10' Press [USA], 19' White [ING], 31' Morgan [USA] )

Statunitensi in finale per la quinta volta! Si incontrano due squadre abituate a degnare nei primi minuti, ed infatti dopo neanche 10 minuti su un bel cross colpo di testa preparato benissimo da Press e vantaggio per le statunitensi. altrettanto bello è il tocco ad allargare il tiro verso l'angolo opposto su cross inglese una decina di minuti dopo con White che va temporaneamente in testa alle marcatrici con il suo sesto gol. Poco dopo la mezz'ora però bel passaggio a centro area e Morgan riporta in vantaggio le sue e pareggia il conto dei gol totali con White (curiosità, non segnava da quattro partite, poichè gli altri cinque gol li ha fatti tutti nella prima partita con la Thailandia). 1' di recupero nel primo tempo. Nella ripresa ritmi leggermente in calo, ma questo non impedisce di continuare a vedere una bella partita con occasioni per entrambe. Viene annullato per fuorigioco di misura, ma corretto, con il VAR il possibile pareggio inglese, ed al minuto 82 l'episodio che poteva cambiare la partita : palla verso l'area e verso White che viene anticipata ma anche toccata, dopo qualche minuto di VAR viene concesso il rigore! Lo tira la capitana inglese Houghton, non benissimo a dire il vero, e così para (bloccando) Naeher. Dopo poco, fallo di Bright, seconda ammonizione per lei ed inglesi in 10! Seguono 7 minuti di recupero, dove il risultato non cambia. Inghilterra che come 4 anni fa finisce alla finale per il terzo posto, che giocherà sabato 6 alle ore 17. Come dicevo all'inizio, USA che giocheranno la finale domenica 7 alle ore 17!

Le rispettive squadre incontrate saranno ovviamente decise della seconda semifinale, domani ore 21, Olanda-Svezia!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Olanda - Svezia = 1-0 dts (99' Groenen)

Dopo l'Europeo, finale Mondiale per le olandesi! Risultato a sorpresa secondo i pronostici ma meritato. Sulla partita non molto da dire, molto contratta, 3' di recupero nel primo tempo, un palo per una squadra ed una traversa per l'altra nel secondo tempo. 5' minuti di recupero poi supplementari. Inizia la Svezia, ma è l'Olanda a proporsi di più ed infatti nello stesso primo tempo supplementare Groenen esegue un bel tiro da poco fuori area, rimbalzo davanti alla porta e gol nell'angolino. Da qui le svedesi provano qualcosina per pareggiare ma con pochi pericoli per le olandesi a dire il vero.1' di recupero nel primo tempo supplementare. Nel secondo tempo supplementare la Svezia continua a provare qualcosa con le olandesi che ripartendo cercano di tenere ovviamente la palla lontano dalla propria porta. 2' di recupero in teoria, ma proprio all'inizio del recupero una pallonata e scontro raggiunge Kosovare Asllani che riceve prima normali cure poi però viene messa in barella ed immobilizzata (dalle riprese si vede una forte pallonata ad altezza viso/collo/mandibola). Auguri di pronta ripresa alla giocatrice svedese. Giocatrici svedesi che rimangono in 10 (avendo finito i quattro cambi) e nel tempo di recupero rimanente (si è arrivati circa al 127' ma 5 minuti di soccorso) il risultato non cambia.

Quindi, domani e venerdì riposo, poi le finali :

sabato 6 ore 17, per il 3°/4° posto, Inghilterra-Svezia!

domenica 7 ore 17, finale per il Mondiale, USA-Olanda!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
Inghilterra - Svezia = 1-2 (11' Asllani [SVE], 22' Jakobsson [SVE], 31' Kirby [ING])

La Svezia vince la partita e la medaglia di bronzo! Primissimi minuti con molte azioni da entrambe le parti, poi però meglio le svedesi, che infatti segnano due reti prima della metà del tempo. Tuttavia è una partita per niente scontata, tanto che un bel tiro di Kirby permette alle inglesi di accorciare le distanze e, nemmeno due minuti dopo White pareggerebbe ma il VAR annulla. 6' di recupero nel primo tempo. Secondo tempo dove inevitabilmente le inglesi provano a pareggiare in tutti i modi, con svariate occasioni e con le svedesi che ogni tanto si propongono all'attacco. 4' di recupero e la partita finisce così. Svedesi terze, inglesi che arrivano quarte dopo il bronzo di quattro anni fa, ottimo Mondiale da parte di entrambe.

E domani si chiude, ore 17, finale per il Mondiale, USA-Olanda!
 

Simone

AdvAnced Staff
Membro dello Staff
USA - Olanda = 2-0 (61' (R) Rapinoe, 69' Lavelle)

Le statunitensi si confermano meritatamente campionesse del Mondo! Partita tenuta aperta, ma solo dal punto di vista del risultato, da Sari van Veenendaal, nettamente la migliore delle olandesi, e dato che gioca in porta, questo fa capire l'andamento nettamente a favore delle giocatrici USA. Olandesi comunque abili nella fase difensiva, tanto che i gol non arrivano nel primo tempo, ma che poco fanno per l'attacco (qualche occasione in tutta la partita). 4' di recupero nel primo tempo. Si riprende e si gioca ad una porta sola o quasi, varie occasioni sinchè al 61' dopo visione al VAR viene dato rigore. Giusto, data l'entrata scomposta di gamba (non cattiva, ma molto scomposta). Batte, come già era successo per gli USA, Megan Rapinoe e segna il suo sesto gol nel Mondiale (come la compagna Morgan e l'inglese White, più assist di quest'ultima ma stessa identica situazione della compagna di squadra, ma le basta per la Scarpa d'Oro). Seguono varie occasioni delle statunitensi in pochi minuti, poi bella azione e bel tiro di Rose Lavelle che segna il secondo gol della finale ed il terzo in totale per lei. Qui l'Olanda giustamente cerca di provare qualcosina di più, ma non più di tanto, infatti dopo 5' di recupero la partita finisce così! Quarto titolo Mondiale per le giocatrici statunitensi, lungo il corso di questo mese sono state nettamente la squadra più forte, complimenti sportivi e sinceri a loro!

Per finire, come sempre, ringrazio tutti per la partecipazione, e restate sintonizzati qui su AS per i prossimi eventi!
 
Alto