Jump to content

Confusione ventolosa...


Recommended Posts

Cercherò di essere breve e chiaro ma sarà difficile perché ho le idee assai confuse [46]

 

Parliamo di ventole, nella fattispecie di ventole per il case. Ne esistono di dimensioni, colori e tipologie diverse ma ciò che interessa al sottoscritto è fare chiarezza sulla questione pin / adattatori.

 

In ordine:

 

Ventole a 2 pin: i due cavi alimentano la ventola che girerà sempre al massimo della velocità.

 

Ventole a 3 pin: alimentazione + controllo tachimetrico

 

Ventole a 4 pin: tramite specifici tool è possibile regolare (quindi via software) la velocità di rotazione (PWN)

 

Arriviamo alle domande [51]

 

1) Continuo a non capire la differenza tra quella a tre e quella a quattro. Forse significa che in quella a tre si può solo visualizzare il numero degli rpm senza poter intervenire mentre in quella a quattro si ? Mi è poco chiaro.

 

2) Se collegassi una ventola a 3 pin direttamente all'alimentatore, comunque non dovrei poter visualizzare da nessuna parte il numero di rpm oppure si ?

 

3) Per collegare una ventola a 3 pin all'alimentatore, senza cioé passare per la scheda madre, avrei bisogno di un adattatore. Ma quale esattamente ?

 

- Molex (maschio) -> 3 pin

 

- Molex (femmina) -> 3 pin

 

?

 

3) Per il voltaggio bisogna tenere in considerazione quello della ventola e scegliere l'adattatore di conseguenza immagino, perché in vendita trovo adattatori a due cavetti (rosso e nero) da 5v, 7v o 9v oppure adattatori a 4 cavetti (giallo, rosso, e due neri) direttamente da 12v. Il problema è, se non conosco il voltaggio originale della ventola come si fa a scegliere senza rischiare di far danni ? Perché una ventola da 12v collegata ad un adattatore da 7v girerà probabilmente più lentamente ma se per caso combino il contrario ? Oppure non esistono ventole sotto i 12v ? Ka-boom ? [41]

 

4) Da un solo adattatore si possono collegare più ventoline sempre da 12v ? Del tipo: molex -> 2 cavetti x3 pin (o più)

 

5) Nel caso di ventole da 4 pin, cosa si fa ? Il molex è già da 4 ma ovviamente le dimensioni sono diverse. Esiste un molex -> 4 pin ? Sapere a cosa serve il quarto pin mi induce a pensare di no e a ridere di me stesso per la mia domanda, tuttavia a quel punto si potrebbero collegare le ventole a 4 pin ad adattatori a 3 pin ?

 

6) Una ventola a 3 pin si può collegare ad un connettore a 4 pin, ovviamente senza controllo sulla velocità e immagino senza bisogno di adattatori, un pin sul connettore della scheda madre (ad es.) semplicemente rimarrebbe scoperto. Ma il contrario ? Ovvero una ventola a 4 pin si può collegare su un connettore a 3 senza adattatori ?

 

Per ora penso sia sufficiente così :oo:

 

 

Link to post
Share on other sites

2 Pin -> Ventola classica con solo alimentazione

 

3 Pin -> Ventola classica con alimentazione più controllo tachimetrico

 

4 Pin -> Ventola PWM con alimentazione più controllo tachimetrico

 

Tu mi dirai, beh ma allora quelle a 3 pin e a 4 pin sono uguali? La risposta è no, nella 3 pin la velocità di rotazione è derivata dalla tensione di alimentazione che viene fornita, minore è minore sarà il regime di rotazione, nelle ventole a 4 pin invece sono degli impulsi digitali che ne regolano il regime di rotazione, questi impulsi digitali possono avere un valore che va da 0 a 100 e in pratica delimitano la durata nel tempo dell'impulso stesso prima dell'arrivo di quello successivo, 0 è nullo, 100 è massimo ovviamente, un valore di 0 non farà girare la ventola, un valore di 50 la farà girare più lentamente di uno a 70.

 

Quindi se colleghi una ventola 3 pin ad un connettore 4 pin tramite adattatore essa funzionerà ma non potrai regolarne la velocità, probabilmente avrà regimi di rotazione differenti derivati dal fatto che gli impulsi regolano la tensione.

 

Per collegare una ventola 3 pin all'alimentatore ti serve un adattatore 3 pin maschio-> molex 4 pin maschio.

 

Per il discorso tensione puoi regolarla modificando il voltaggio, un tempo si faceva invertendo i cavi del molex di un alimentatore, così puoi far arrivare alla ventola il voltaggio che vuoi e quindi regolarne il regime di rotazione, altrimenti fai prima a prendere un controller dedicato e le regoli come ti pare [5]

 

Se colleghi una ventola 4 pin ad un connettore 3 pin tramite adattatore essa funzionerà e avrà regime di rotazione differente in base al voltaggio che gli arriva.

 

Dovrei aver scritto tutto giusto [5]

 

 

Link to post
Share on other sites

In commercio ci sono vari adattatori, alcuni ad esempio promettono un abbassamento del voltaggio ben preciso (9 - 7v), ciò non compromette il funzionamento della ventola ? A parte la velocità diminuita ovviamente...

 

In ogni caso per fugare ogni dubbio inserisco di seguito alcuni prodotti così potete darmi un consiglio su quale prendere. Non è detto che li prenda dal negozio in questione ma essendo quasi tutti senza una marca specifica è un po' complicato linkarli da altre parti [51]

 

Che differenza c'è ad esempio fra questo e questo ?

 

Questo è come gli altri ma permette di gestire due ventole contemporaneamente ?

 

Questo e questo ad esempio perché sono costituiti da 2 molex ?

 

 

Link to post
Share on other sites
Che differenza c'è ad esempio fra questo e questo ?

Si, il primo ha connettore 3 pin maschio mentre il secondo femmina.

Questo è come gli altri ma permette di gestire due ventole contemporaneamente ?

No, questo puoi usarlo per diverse cose, un connettore alimenta la scheda mentre l'altro è solamente il controllo tachimetrico, si usava anni fa per non collegare troppe ventole alla scheda madre, usavi il molex dell'alimentatore come alimentazione appunto e poi collegavi quello tachimetrico alla scheda madre così da poterlo gestire dalla scheda madre, poi volendo lo si poteva usare con un adattatore a Y per gestire due ventole e su una sola avere il controllo tachimetrico.

Questo e questo ad esempio perché sono costituiti da 2 molex ?

Questi sono dei semplici passanti, facciamo finta che hai finito i molex sul tuo alimentatore perchè tutti collegati, questo ti permette di piazzare l'adattatore tra un molex e una periferica (hd, dvd o comunque quelli che usavano molex così) e di avere un ulteriore attacco per le ventole.

Per quanto riguarda la diminuzione del voltaggio non c'è nessun problema di sorta, l'unica cosa è che devi usare buone ventole, usando quelli "Tachi Turbo Blade" made in Cambogia, non me ne vogliano i Cambogiani eh, potrebbe a lungo andare rompersi o nemmeno girare ad un voltaggio inferiore, l'esempio più veloce che mi viene in mente è che anni fa ad esempio alcune ventole non giravano sotto i 5V, solo quelle più pregiate erano in grado.

 

 

Link to post
Share on other sites
La scheda madre quanti connettori ha?

 

Prendi uno sdoppiatore come questo, ci colleghi due ventole e poi lo colleghi alla scheda madre, ovviamente il regime di rotazione sarà controllato solo su una delle due.

In giro sconsigliano di usare una cosa del genere perché da un singolo connettore della scheda madre non bisognerebbe mai collegarci più di una ventola...poi boh, non so.

 

Ad ogni modo, vorrei collegarle direttamente all'alimentatore senza passare dalla scheda madre quindi tramite adattatore molex, quale dovrei prendere ?

 

 

Link to post
Share on other sites
Prendi un normale cavo sdoppiatore a Y e poi un adattatore per 3 pin a molex [54]

 

Fai prima a prendere un rheobus semplice e controlli tutto [5]

Ora ho le idee ancora più confuse di prima [51]

 

Aspetta, se devo collegare due ventole direttamente ad un alimentatore non posso semplicemente prendere due adattatori molex -> 3 pin e collegarli a due molex diversi ?

 

Quello che ancora non mi è chiaro è se devo mprendere un adattatore molex M o F, il fatto di non avere l'alimentatore a portata di mano non aiuta.

 

 

Link to post
Share on other sites

Con la questione dei voltaggi come funziona invece ? Se prendessi questo ad esempio la ventola andrebbe a pieno regime senza possibilità di rallentarla a meno di fare la sartina con i cavi giusto ? Ma tutte le ventole sono da 12v ? Se lo uso con una ventola che non è da 12v salta qualcosa o funzionerà lo stesso a massimo regime ?

 

In ultima analisi, il rheobus di cui parlavi poco sopra è ad esempio questo qui ? Permette di regolare la velocità anche con ventole da 3 pin ?

 

Ne ho visto anche uno più carino a qualche euro in più ma dietro ha tutti connettori molex 4 pin, quindi per collegarci le ventole 3 pin dovrei prendere degli adattatori e saremmo punto e a capo temo...

 

 

Link to post
Share on other sites

1. Esatto, l'unico modo per regolarla senza fare taglia e cuci con i fili è quella di connetterla alla scheda madre (teoricamente puoi collegarla all'alimentatore e solo il filo tachimetrico alla scheda madre, ci sono adattatori così) o ad un regolatore di ventole.

 

2. Si, quello è un Rheobus e ci regoli ventole 3 pin [54]

 

3. Che altro modello avevi visto?

 

 

Link to post
Share on other sites

Un aerocool ma il problema resta sempre lo stesso, anche con un rheobus devo poi acquistare degli adattatori o magari prolunghe perché i cavi non arriverebbero fin lì.

 

Bon duppongo di non averne realmente bisogno per ora. La scheda madre ha due connettori, uno a 4 pin per la ventola sul processore e uno a 3 pin per una generica chassis fan. Essendo una scheda mATX ultra-economica, mancano altri connettori 3 pin quindi penso che collegherò la ventola posteriore alla scheda madre e l'anteriore all'alimentatore tramite adattatore sharkoon linkato poco sopra. Altre ventole per ora non ci sono e immagino che neanche ci sia tutta questa gran necessità di ventilare un computer con G860 e senza VGA dedicata [51] Penso sia l'opzione migliore, anche se devo valutare bene la lunghezza dei cavi, in quel caso sarebbe meglio fare il contrario tanto la ventola posteriore comunque la imposterei a massimo regime mentre l'anteriore no.

 

Tra l'altro non avevo neanche capito (pensa tu che furbo [46] ) che anche per le ventole a 4 pin c'è bisogno di un adattatore molex qualora le volessi collegare direttamente all'alimentatore (scelta obbligata con quel tipo di scheda madre) perché i 4 pin della ventola non corrispondono al molex stesso, io invece ero convinto che una ventola a 4 pin uscisse direttamente con un attacco tipo molex...o magari esistono pure chi lo sa. Sta di fatto che se compri una ventola a parte, di solito l'adattatore 3 pin (ventola) molex (alimentatore) ce lo aggiungono quasi sempre, ma se te le ritrovi già nel case magari non te lo danno insieme (ma dovrebbero secondo me).

 

 

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Restore formatting

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...